Auto ferma: il problema della batteria scarica!

Negli ultimi mesi i nostri spostamenti sono stati limitati e molto spesso le nostre auto sono rimaste parcheggiate per molto tempo più del solito. I problemi, dovuti all’inutilizzo, sono dietro l’angolo! È proprio la batteria di avviamento scarica a rappresentare una delle problematiche più comuni da risolvere per tornare a sfruttare appieno il nostro veicolo.

È capitato a molti, purtroppo, di salire in auto e trovarsi a girare la chiave senza alcun risultato. La paura è dietro l’angolo: problemi meccanici, motorini d’avviamento, candele o candelette… Molto più spesso il problema è più banale di quanto si creda! Si tratta molto spesso della batteria scarica o in qualche modo da cambiare per il proprio stato di usura.

Batteria da sostituire?

È giusto controllare lo stato della nostra batteria per capire se essa vada sostituita completamente o può essere diversamente caricata di nuovo.

Un fermo prolungato dovrebbe comunque portarci a una indagine approfondita, qualora dovessimo incorrere in problemi. Contattare personale specializzato può essere la scelta giusta!

Tuttavia è bene cercare di capire autonomamente cosa ha portato la nostra batteria alle attuali condizioni e se possibile mettere in moto il veicolo per escludere problemi di diversa entità.

Abbiamo parlato di soste prolungate ma anche dimenticarsi le luci accese è un classico errore che porta allo scaricamento della batteria!

Non sono da sottovalutare poi problematiche all’alternatore che potrebbe non essere più in grado di caricare la batteria.

È bene quindi cercare di rimettere in moto il nostro veicolo: l’ideale sarebbe l’utilizzo di uno starter, strumento che collegato ai poli della batteria permette facilmente di mettere in moto il veicolo.

Altrimenti possiamo utilizzare i famosi cavi di avviamento che, grazie a un’altra automobile, ci permetteranno di mettere in moto provvisoriamente la nostra macchina.

Una volta completata la nostra valutazione, potremo finalmente capire se la carica è sufficiente o bisogna sostituire la batteria

Per ulteriori informazioni su servizi di autocarrozzeria, clicca qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *