Opel Mokka: Caratteristiche tecniche del nuovo suv

Arriverà nel 2021 la nuova Opel Mokka, che debutterà con il motore elettrico. Scopriamo assieme le caratteristiche tecniche.

Opel Mokka

Opel Mokka sarà il nuovo suv della casa automobilistica tedesca. La seconda generazione ha già una grandissima differenza rispetto al passato. Presentata proprio in questi giorni, anche se arriverà soltanto ad inizio 2021 nei saloni, ha un powertrain 100% elettrico, che apre così la strada all’elettrificazione del Suv tedesco. Le altre versioni ad alimentazione tradizionale, in ogni caso, saranno sempre previste.

Andiamo a conoscere meglio la nuova Opel Mokka. Il suv compatto tedesco sarà un po’ diverso rispetto a ciò che ci aspettiamo. La calandra va ad inglobare i fari che sono dotati di Matrix Led, come si evince dalle anticipazioni che già sono state fornite dalla casa costruttrice. Per ciò che riguarda gli interni, c’è ragione di credere che il tutto sarà molto più digitalizzato, a partire dallo schermo del quadro strumenti.

Anche per ciò che riguarda le dimensioni, ci saranno senza dubbio delle novità. La nuova serie è più piccola di circa 12,5 cm. La lunghezza, quindi, si va ad attestare a 4.15 metri. Il passo rimane comunque di una lunghezza di 2,56 metri.

La nuova Opel Mokka alimentata elettricamente avrà un motore da 136 CV, che va a muovere le ruote anteriori. Il motore è, inoltre, alimentato da una batteria da 50 KWh, che assicura un’autonomia di oltre 300 km, 322 per l’esattezza. La velocità massima autolimitata è di 150 chilometri orari. La batteria è ricaricabile attraverso le classiche colonnine, con tanto di potenza massima fino a 100 kW. Questo vuol dire che per raggiungere un grado quasi totale di carica saranno sufficienti appena 30 minuti. E’ possibile, in ogni caso, ricaricare le batterie attraverso le classiche prese domestiche, oppure attraverso la wallbox da 11 kW.

Questo è tutto ciò che sappiamo, per adesso, del nuovo suv compatto di casa Opel, la Opel Mokka, in attesa di vederla nei saloni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *