Spazzole tergicristalli: tipologie e materiali diversi

La sostituzione dei tergicristalli è una operazione apparentemente facile: troviamo spazzole ovunque dai supermercati alle stazioni di servizio. Ma è veramente così facile scegliere le spazzole tergicristalli adatte alla nostra vettura? Vediamo insieme perchè dobbiamo prestare particolarmente attenzione ai nostri acquisti!

Le spazzole tergicristalli esistono in diverse tipologie, ognuna delle quali con specifiche caratteristiche e diversi costi. Si tratta di una serie di parametri da valutare attentamente prima dell’acquisto.

Il primo parametro del quale dobbiamo tenere conto è la compatibilità con il nostro autoveicolo. Si tratta di un’operazione che può sembrare banale ma che è decisiva. I diversi prodotti riportano tabelle su cui è possibile verificare che la spazzola sia compatibile o meno con la nostra auta. Le misure possono essere notevolmente diverse e molti modelli di auto presentano spazzole asimmetriche. La confusione è dietro l’angolo, consigliamo quindi di rivolgerci a personale adeguato per chiedere consiglio: un’autocarrozzeria può fare al caso tuo anche per autoricambi di questo genere!

Esistono diverse tipologie di spazzole tergicristallo che possiamo racchiudere in due macrocategorie: spazzole convenzionali e flatblade

Spazzole convenzionali o Flatblade

Le spazzole convenzionali sono quelle usualmente di primo equipaggiamento sulla maggior parte delle auto. Sono riconoscibili perchè ad archetto: funzionali ed economiche rappresentano una scelta ideale se il budget è contenuto.

Sono costituite da una struttura rigida metallica che molto spesso permette un nuovo utilizzo una volta sostituiti i gommini.

Le flatblade rappresentano invece le fuoriserie delle spazzole tergicristalli: nettamente più performanti ed efficienti rispetto ai modelli convenzionali.

Si tratta di speciali spazzole, realizzate in unico pezzo, che per via della loro forma garantiscono una maggiore aderenza al vetro e vantaggi aerodinamici alle alte velocità, liberandoci dei fastidiosi fruscii tipici dei modelli convenzionali.

Molto spesso è possibile installare flatblade anche su modelli che originalmente montano spazzole convenzionali ad archetto. È sempre però importante verificare la compatibilità prima dell’acquisto!

Se necessiti di una sostituzione dei tergicristalli, piccole riparazioni di carrozzeria o altri interventi, contattaci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *